Iraq. Non si ferma la mattanza contro gli sciiti, 54 morti e 140 feriti

Sadr City - Baghdad
Visualizzazioni : 26
Sadr City – Baghdad

di Redazione

Continuano gli attacchi mirati contro la comunità sciita irachena. Questa mattina diverse attentati con autobomba sono stati compiuti contro i quartieri sciiti di Baghdad, particolarmente colpita la roccaforte di Sadr City, provocando la morte di 54 persone, tra cui due soldati e 140 feriti, lo riferiscono i media locali.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi