Turchia, la polizia assalta il quotidiano “Zaman”

Visualizzazioni : 11

di Redazione

La polizia turca ha preso d’assalto ieri sera ad Istanbul la sede del giornale “Zaman”, ostile alle politiche del presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

La polizia ha usato cannoni ad acqua e gas lacrimogeni per disperdere le persone che si erano riuniti nei pressi della sede del giornale per cercare di fermare l’assalto dei militari.

Dopo aver disperso le persone, le forze di sicurezza hanno fatto irruzione all’interno della redazione. Amnesty International ha condannato l’azione della polizia turca e la volontà del regime di Erdogan di mettere a tacere la stampa dell’opposizione.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi