AttualitàPrimo Piano

Oltre un milione di bambini yemeniti in zone di conflitto

Circa 1,2 milioni di bambini yemeniti vivono in zone di conflitto nello Yemen devastato dalla guerra, ha riferito lunedì scorso l’agenzia per l’infanzia delle Nazioni Unite, Unicef.

bambini-yemenitiI bambini yemeniti “continuano a vivere in 31 zone di conflitto attive tra cui Al-Hudaydah, Taiz, Hajjah e Saada, aree che testimoniano pesanti violenze legate alla guerra”, ha dichiarato in una intervista Geert Cappelaere, Direttore regionale dell’Unicef per il Medio Oriente e il Nord Africa. “Non è cambiato abbastanza per i bambini dello Yemen dopo l’accordo di Stoccolma del 13 dicembre 2018”, ha aggiunto il funzionario Onu.

L’accordo di Stoccolma

Il 13 dicembre, i colloqui di pace yemeniti tenuti in Svezia si sono conclusi con un accordo per il cessate il fuoco ad Al-Hudaydah. “Ancora una volta, l’Unicef chiede a tutte le parti belligeranti di porre fine alle violenze nei punti di crisi e in tutto lo Yemen, proteggere i civili, tenere lontani i bambini e permettere la consegna di aiuti umanitari per i bambini e alle loro famiglie ovunque si trovino nel Paese”, ha dichiarato Geert Cappelaere.

Yemen, quattro anni di terrore

L’Arabia Saudita e i suoi alleati hanno attaccato lo Yemen nel marzo 2015 e imposto un rigido blocco che impedisce l’accesso al cibo e l’assistenza medica essenziale al Paese già devastato dalla guerra. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, da allora sono state uccise oltre 16mila persone. Alcuni gruppi per i diritti umani, tuttavia, stimano che il numero delle vittime potrebbe essere cinque volte superiore. I colloqui di pace hanno portato a un precario cessate il fuoco nella strategica città portuale di Hodeidah, ma già si sono registrate decine di violazioni da parte della coalizione guidata dal regime saudita.

di Redazione

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi