PalestinaPrimo Piano

La Germania consegna ad Israele un altro sottomarino Dolphin

di Redazione

Il comandante della marina israeliana, il generale di Ram Rothenberg ha dichiarato ieri durante la cerimonia di laurea degli ufficiali del Corpo dei Marines presso la base navale di Haifa, che la quarta classe del sottomarino tedesco Dolphin è salpato dalla Germania ed è in navigazione verso Israele dove arriverà nei prossimi giorni.

Questo sottomarino – per metà pagato dalla Germania – è caratterizzato dalla sua capacità di rimanere sott’acqua per due settimane, ed è equipaggiato con sofisticati dispositivi di controllo. Vale la pena ricordare che Tel Aviv ha ricevuto il sottomarino Dolphin nel 2012, ma è rimasto sotto la custodia della marina tedesca al fine di completare le modifiche richieste dalla marina israeliana.

Il sottomarino ha un lunghezza di 68 metri, ed è il più avanzato rispetto ai tre sottomarini precedentemente ricevuti sempre dalla Germania, anche in questo caso Berlino si è premurata di pagare il 50% della spesa complessiva. Il Dolphin può trasportare anche missili con testate nucleari. Ovviamente, in questo caso, nessun allarme e nessuna condanna da parte della Comunità internazionale.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi