Iran, l’esecuzione dello sceicco Nimr al-Nimr costerà cara all’Arabia Saudita

Visualizzazioni : 25

di Redazione

Il vice ministro degli Esteri iraniano per gli affari arabi e africani, Hossein Amir Abdallahaan ha duramente criticato la decisione da parte del regime saudita di condannare a morte lo sceicco Nimr Baqir al-Nimr. Abdallahaan ha aggiunto che l’esecuzione dello sceicco Nimr al-Nimr costerà molto cara all’Arabia Saudita.

Lo sceicco sciita è accusato dal regime di aver criticato i metodi brutali della monarchia saudita nel reprimere le opposizioni.

Per quanto riguarda il disastro di Mina, Abdallahaan ha riferito che l’Arabia Saudita non ha dato alcuna risposta convincente circa la cattiva gestione del pellegrinaggio di quest’anno, che ha causato la morte di migliaia di musulmani.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi