Un’altra giornata di sangue in Iraq, cinque morti e cinque feriti

Visualizzazioni : 14

di Redazione

Tre soldati iracheni sono stati uccisi e altri cinque feriti nell’esplosione di un’autobomba contro un checkpoint presidiato dall’esercito iracheno nella zona di Heat, a circa 170 chilometri a ovest di Baghdad.

In un altro attacco, un poliziotto e un bambino sono stati uccisi durante un attacco suicida contro un posto di blocco della polizia nella zona di Baiji, a circa 200 km a nord di Baghdad, lo riferiscono fonti locali.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi