Turchia: autobomba contro quartier generale polizia

Visualizzazioni : 20

di Redazione

Un’autobomba è stata fatta esplodere contro il quartier generale della polizia, nella provincia sud-orientale della Turchia di Sirnak.

L’attentato ha causato gravi danni alla sede della polizia antisommossa nella città Cizre, causando almeno nove morti e 64 feriti.

Nessun gruppo ha finora rivendicato l’attacco, ma l’agenzia di stampa turca Anadolu ha accusato il Partito dei Lavoratori del Kurdistan come responsabili dell’attentato.

Sirnak confina con Siria e Iraq ed ha una popolazione a maggioranza curda.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi