Teheran. Inizia la conferenza internazionale sull’Unità Islamica

Visualizzazioni : 20

di Redazione

Con la presenza del presidente iraniano Sheikh Hassan Rohani, ha avuto inizio questa mattina a Teheran, i lavori della ventottesima sessione della Conferenza internazionale dell’Unità islamica. L’incontro, che si tiene in occasione dell’anniversario della nascita del Profeta Maometto, è stato organizzato dal World Forum for Proximity of Islamic Schools of Thought Wfpist), ed avrà una durata di tre giorni.

Intitolata “Unified Islamic Ummah: Challenges and Strategies”, la conferenza internazionale ha riunito circa 1.200 studiosi islamici e intellettuali provenienti da 71 Paesi del mondo. I partecipanti alla manifestazione sono figure colte, ministri dei Paesi islamici, religiosi, studiosi e rappresentanti degli ambienti scientifici e culturali dall’Iran in tutto il mondo.

Lo scopo principale della manifestazione è quello di discutere i modi per promuovere l’unità e la solidarietà nel mondo islamico e avvicinare i punti di vista di religiosi e studiosi musulmani su diverse questioni religiose.

L’incontro si concentrerà anche sui problemi che assillano il mondo islamico, in particolare la minaccia posta dal terrorismo e dal settarismo. Si discuterà anche della questione palestinese, con soluzioni che verranno proposte per risolvere i suoi problemi e adottare una posizione comune sulla questione.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi