Siria: le Sdf continuano il reclutamento forzato

Visualizzazioni : 159

Siria – Le forze curde hanno reclutato un gran numero di civili in diverse regioni della provincia di Hasaka, costringendoli a unirsi alle Forze democratiche siriane (Sdf).

Fonti locali nella provincia di Hasaka hanno confermato che le forze curde hanno arrestato un gran numero di civili nel campo di Mabrouga vicino alla città di Ra’as al-Ein, costringendoli a unirsi ai combattenti delle Sdf. Anche nei quartieri di al-Nashwa e al-Naseriyeh nella città di Hasaka, decine di civili sono stati arrestati dalle Forze curde.

I media siriani hanno riferito che le Sdf hanno arrestato un certo numero di giovani nel nord di Raqqa, costringendoli a unirsi al gruppo mentre erano in corso feroci scontri tra i combattenti curdi e l’esercito turco e i suoi militanti alleati nel nord-ovest di Aleppo. Le fonti hanno riferito che le Sdf hanno arrestato un certo numero di residenti nella città di Ein Issa nel nord di Raqqa per costringerli a unirsi alla loro milizia.

I combattimenti tra esercito turco e militanti curdi lungo il confine tra Siria e Turchia si fanno sempre più duri e sanguinosi. Decine di soldati dell’esercito turco, dei loro militanti affiliati e dei combattenti curdi sono stati uccisi negli scontri nella città di Afrin, nella provincia di Aleppo. Fonti turche hanno riferito ieri che l’aviazione militare ha continuato l’operazione militare Olive Branch in Afrin, martellando 42 postazioni dei militanti curdi.

Secondo le fonti, 700 forze curde sono state uccise dall’inizio della Operazione turca Olive Branch ad Afrin. Fonti curde hanno confermato che durante gli scontri degli ultimi giorni, decine di militanti sostenuti dalla Turchia, tra cui un comandante sul campo del gruppo terroristico Faylaq al-Sham, Mahmoud al-Dames sono rimasti uccisi. Anche due soldati turchi hanno perso la vita nella regione di Chia.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi