Siria. Missile dei “ribelli” contro scuola di calcio, due bambini uccisi

Visualizzazioni : 16

di Redazione

Un missile Grad sparato dai “ribelli” siriani è caduto ieri pomeriggio su una scuola di calcio giovanile nella città di Zahra, causando la morte di due bambini, Hassan Abdel Hadi e Mohammad Nasim, e ferendone diversi altri.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi