PalestinaPrimo Piano

Elicotteri israeliani bombardano Quneitra, colpità unità di Hezbollah

di Redazione

Elicotteri israeliani hanno bombardato questo pomeriggio una zona nei pressi della città siriana di Quneitra, causando la morte di sei combattenti di Hezbollah, tra cui Jihad Imad Mughniyeh, figlio del leader del Partito di Dio ucciso nel 2008 a Damasco da Israele, Imad Mughniyeh. 

Di seguito i nomi dei martiri: Mohamed Ahmed Issa, Jihad Imad Mughniyeh, Mujahid Abbas Ibrahim Hijazi, Mujahid Muhammad Ali Hassan Abu Al-Hassan, Mujahid Ali Ghazi Dhaoui, Ali Hassan Abrahi.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi