Siria. Bombe dei “ribelli” sui civili, un bambino morto

Visualizzazioni : 24

di Redazione

La caduta di 19 colpi di mortaio in diverse zone di Jaramana ha causato oggi il ferimento di 17 civili. Sempre oggi un bambino è morto e diversi altri cittadini sono rimasti feriti a causa della caduta di granate nella zona di Aldwylah, nella periferia di Damasco, lo riferisce Al-Manar.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi