Polonia, il nazional-populista Duda alla presidenza del Paese

Visualizzazioni : 17

di Salvo Ardizzone

Il secondo turno delle presidenziali in Polonia ha visto il successo della destra nazional-populista, con l’elezione di Andrzej Duda che ha battuto il Presidente uscente, il liberista Bronislaw Komorowski. Per Jaroslav Kaczynski, il leader di Diritto e Giustizia, il partito di Duda, si tratta della prima vittoria da quando, nel 2007, venne battuto clamorosamente da Donald Tusk, l’attuale presidente del Consiglio Europeo.

Diritto e Libertà, appoggiato strenuamente dalla parte più conservatrice della Chiesa cattolica, rappresenta le fasce più tradizionaliste della popolazione e le vaste aree rurali dell’Est, scontente delle politiche di Bruxelles e delle aperture che si andavano affermando nella società polacca.

Malgrado il Presidente in Polonia non possa interferire nell’azione di governo, gode comunque di diversi poteri e di un solido ruolo di indirizzo. Con l’elezione di Duda, è probabile che subiranno un contraccolpo sia le relazioni con Bruxelles, che hanno visto Varsavia fra le più accese sostenitrici della Ue, sia quelle con la Germania, che ha avuto nella Polonia una docile spalla nel dettare le proprie regole sul Continente. Al contempo, è certo che riprenderà più che mai vigore l’influenza della Chiesa cattolica nelle decisioni politiche, imponendo una brusca frenata alla modernizzazione del Paese.

Per quanto riguarda i rapporti con la Russia, al momento ai minimi storici, con Varsavia fra le capitali che più hanno puntato sulla contrapposizione e sulle sanzioni, si dovrà valutare alla prova dei fatti quale impatto avrà l’acceso nazionalismo di Diritto e Libertà e del suo leader Kaczynski da un canto, e la volontà di sabotare le iniziative di Bruxelles (vedi appunto sanzioni) dall’altro.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi