Libia, governo annuncia coprifuoco

Visualizzazioni : 5

Libia – Il governo libico di Tripoli presieduto da Fayez al-Sarraj, ufficialmente riconosciuto dalla comunità internazionale, ha annunciato il raggiungimento di un accordo riguardante il coprifuoco, in grado di porre fine agli scontri delle milizie rivali a sud della capitale libica. Il Ministero degli Interni ha reso noto in un comunicato che l’accordo è stato firmato congiuntamente da esponenti del governo centrale e della città di Tarhuna, nella regione della Tripolitania.

LibiaL’intesa mette fine al focolaio di guerra acuitosi alla fine di agosto di questo anno, responsabile del dislocamento di circa 1700 famiglie soltanto negli ultimi quattro giorni. L’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari riporta che un totale di 5mila famiglie ha cercato rifugio in zone maggiormente sicure di Tripoli e dintorni, a partire dall’inizio degli scontri tra milizie.

Il Ministero della Salute ha reso noto il bilancio finale dei morti: 117, i feriti sono 404, mentre 20 persone risultano scomparse.

La Libia è precipitata nel caos a seguito della guerra civile del 2011, nell’ambito della quale si sono registrati il rovesciamento e la successiva uccisione, nell’ottobre dello stesso anno, di Muammar Gheddafi, al potere nella “Jamahiriya” dal settembre 1969. Attualmente, il Paese nordafricano è retto da due governi in contrasto tra loro: quello di unità nazionale stabilitosi a Tripoli, riconosciuto all’unanimità dalla comunità internazionale, e quello con sede a Tobruk, lascito delle elezioni del giugno 2014, guidato dal generale Khalifa Haftar, comandante dell’autoproclamato esercito libico che controlla gran parte della Cirenaica (circa 75mila uomini), un tempo collaboratore del Rais, catturato nella guerra in Ciad del 1987, fuggito nel 1990 negli Stati Uniti a causa dell’ormai sempre più pressante incompatibilità con Gheddafi.

di Vanni Rosini

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi