Libano. Tensione e coprifuoco a Sidone

Visualizzazioni : 22

di Redazione

In queste ore si stanno vivendo momenti di forte tensione nella città di Sidone, nei pressi della moschea di Bilal bin Rabah, roccaforte dei miliziani salafiti che da giorni minacciano e aggrediscono i cittadini sciiti.

Diversi blocchi stradali si registrano in città, insieme alla presenza di uomini armati e mascherati.

L’esercito libanese ha preso il controllo di tutte le vie principali di Sidone, indetto il coprifuoco e arrestato alcuni uomini armati. Lo riferisce ManarTv.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi