Iraq – Aerei non identificati effettuano lanci di armi saudite nelle zone controllate dall’Isil

Visualizzazioni : 44

di Redazione

Hussein al-Ramahi, il capo della commissione politica delle Brigate Hezbollah in Iraq, ha rivelato all’agenzia Fars che le sue forze hanno sequestrato armi e munizioni saudite in dotazione ai terroristi dell’Isil. Il funzionario ha aggiunto che queste forniture di armi sono state lanciate da aerei non identificati nelle aree controllate dai terroristi dell’Isil.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi