Iran, sgominata cellula terroristica legata all’Isil

Visualizzazioni : 39

di Redazione

Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie iraniane nel corso di un’operazione congiunta effettuata con le forze di intelligence, hanno arrestato ieri una cellula terroristica legata ai terroristi Daesh nella provincia occidentale di Kermanshah, nei pressi del confine iracheno.

Le persone arrestate, in possesso di armi leggere ed equipaggiamento militare, stavano organizzando un possibile attacco terroristico in Iran o in Iraq.

“Numerose cellule terroristiche sono state sgominate in Iran negli ultimi due anni”, lo ha riferito ieri nel corso di un briefing con i giornalisti il generale di brigata Bahman Reyhani.

L’Iran ha lanciato mesi fa un ultimatum ai gruppi terroristici di non avvicinarsi alla zona cuscinetto profonda 40 km, stabilita dalle autorità militari iraniane lungo il confine iracheno.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi