Iran. L’Ayatollah Khamenei grazia 1.052 detenuti

Visualizzazioni : 22

di Redazione

La Guida Suprema della Rivoluzione Islamica, Ayatollah Seyyed Ali Khamenei, ha accettato oggi di concedere la grazia o ridurre le pene detentive a 1.052 detenuti. L’iniziativa avviene alla vigilia dell’anniversario della nascita dell’Imam Mahdi.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi