L’Iran invia 200 tonnellate di aiuti umanitari ad Aleppo

Visualizzazioni : 90

Nella giornata di ieri, un convoglio di aiuti umanitari inviati dall’Iran è stato consegnato al popolo siriano residente nella periferia orientale della provincia di Aleppo. 

Il convoglio è composto da 10 camion, ha dichiarato il membro dell’ufficio esecutivo del Consiglio del Governatore di Aleppo, Dr. Abdul-Ghani Qassab, aggiungendo che il carico ha un peso di 200 tonnellate e comprende cibo, vestiti, medicinali e articoli di cancelleria. Qassab ha osservato che l’aiuto rientra nell’ambito delle relazioni amichevoli tra i popoli siriani e iraniani.

Nei mesi passati, l’Iran aveva già inviato in Siria 80 tonnellate di aiuti di emergenza, tra cui tende, coperte e stufe. Un portavoce della Società della Mezzaluna Rossa iraniana  ha dichiarato che l’Iran ha finora inviato 28mila coperte, 400 tende, 800 coperte, 5mila riscaldatori ad olio, 1.400 sacche di pane secco, otto tonnellate di medicinali, 700 set di stoviglie e 165mila kit di cibo per gli abitanti di Aleppo.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi