Iran, agenti stranieri dietro uccisione manifestanti

Visualizzazioni : 149

Iran – Il deputato per gli Affari politici e della Sicurezza in Lorestan ha dichiarato che due persone sono state uccise durante una manifestazione di protesta nella provincia iraniana occidentale, aggiungendo che gruppi Takfiri e servizi segreti stranieri sono dietro le uccisioni. Le osservazioni di Habibollah Khojastepour sono arrivate il giorno dopo che un gruppo di manifestanti si è scontrato con la polizia e le forze di sicurezza nella città di Dorood, in Lorestan.

“In questo confronto, il nostro obiettivo è di chiudere pacificamente il raduno, ma a causa della presenza di Takfiri e di individui e gruppi ostili diretti da servizi segreti stranieri, due persone sono state uccise”, ha dichiarato a Press Tv.

le manifestazioni sono avvenute dopo un appello di “gruppi ostili” al di fuori dell’Iran che hanno usato canali mediatici europei e statunitensi per incoraggiare la gente alla rivolta. “Durante lo scontro, nessun proiettile è stato sparato da militari iraniani, forze dell’ordine e forze di sicurezza”, ha sottolineato Khojastepour.

“Le tracce di individui, gruppi ostili, Takfiri e servizi di intelligence stranieri sono chiaramente visibili nei tumulti di Dorood”, ha aggiunto il deputato iraniano. Da giovedì, diverse città iraniane, tra cui Teheran, hanno assistito a proteste sporadiche contro i recenti aumenti dei prezzi e le condizioni economiche generali.

Marcus Papadopoulos, editore di Politics First ha dichiarato oggi nel corso di un’intervista rilasciata a Press Tv che: “Credo che in Iran ci siano alcuni manifestanti sinceri che non vogliono un intervento straniero nel loro Paese, ma vogliono che si faccia qualcosa per la povertà, ma ci sono altri che stanno seguendo gli ordini degli americani”.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi