PalestinaPrimo Piano

In Iran si commemora il 52° anniversario della rivolta contro l’ex regime di Pahlavi

di Redazione

Il popolo iraniano commemora oggi il 52° anniversario della rivolta contro l’ex regime monarchico di Pahlavi sostenuto dagli Stati Uniti.

Per gli iraniani, l’evento segna il preludio alla vittoria della rivoluzione islamica iraniana del 1979.

Nel 1963, una folla enorme di persone scese in piazza per protestare contro l’arresto dell’ayatollah Rouhollah Khomeini, da parte delle forze di sicurezza del regime di Pahlavi.

L’Imam Khomeini era stato arrestato per il suo discorso contro il governo dello Scià fedele agli Stati Uniti. Dopo l’arresto del leader sciita, un gran numero di persone vennero uccise dalla polizia e dall’esercito durante la violenta repressione delle proteste in diverse città iraniane.

Quindici anni più tardi, l’Imam Khomeini guidò la Rivoluzione Islamica che portò al rovesciamento dello Scià sostenuto dagli Stati Uniti.

 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi