Hezbollah: continueremo il sostegno alla resistenza palestinese

Visualizzazioni : 24

di Redazione

Si è svolta la scorsa domenica a Beirut la conferenza internazionale in solidarietà con il popolo palestinese. All’incontro hanno partecipato dirigenti dei movimenti di resistenza palestinesi e libanesi, nonché rappresentanti provenienti da tutto il mondo. Tra gli interventi più attesi quello del vice segretario generale di Hezbollah, lo sceicco Naim Qassem, che ha dichiarato: “Il movimento di resistenza libanese continuerà il suo sostegno ai gruppi palestinesi che resistono contro il regime israeliano”. 

I partecipanti alla conferenza hanno espresso sostegno incondizionato alla causa palestinese, ed hanno discusso le modalità per incrementare la resistenza contro il regime israeliano.

Con un collegamento via satellite da Gaza è intervenuto anche l’alto funzionario di Hamas, Ismail Haniyeh, che ha sottolineato il diritto dei palestinesi a ritornare in patria. “Dobbiamo stare al fianco di Gaza, che ha dovuto subire un embargo per più di sette anni e molteplici aggressioni militari”. “La resistenza ha costretto il nemico israeliano a lasciare Gaza”, ha aggiunto Haniyeh.

L’ambasciatore iraniano in Libano, Mohammad Fathali, un altro partecipante alla conferenza, ha dichiarato: “Questa conferenza porta unità e cooperazione tra tutti musulmani e non musulmani. Ci auguriamo che il risultato di questa conferenza sia quello di portare l’unità tra tutte le fazioni palestinesi”

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi