Grecia, data alle fiamme abitazione ex premier Simitis

Visualizzazioni : 13

di Redazione

La casa di campagna dell’ex primo ministro greco Costas Simitis è stata semidistrutta durante la notte da un ordigno incendiario piazzato su uno dei balconi dell’edificio: l’ordigno è simile, secondo la polizia, a quello scoperto nella stazione capolinea della metropolitana di Egaleo, nell’aprile del 2012, e il caso è stato affidato alla squadra dell’antiterrorismo.

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi