AttualitàPrimo Piano

I cristiani iraniani preparano il Natale

Mentre la maggior parte del Medio Oriente è in preda alle violenze dei gruppi terroristici, i cristiani iraniani affrontano serenamente i preparativi per il Natale.

cristiani iranianiTutto le chiese in Iran, che ammontano a circa 300, stanno per celebrare i riti del Natale, ha dichiarato all’agenzia Tasnim, Saeed Taqavi, un funzionario iraniano per gli Affari delle minoranze religiose.

I cittadini cristiani in Iran, principalmente armeni e assiri, eseguono tranquillamente i riti religiosi nelle chiese di tutto il Paese, alcune delle quali site nelle province orientali e occidentali dell’Azerbaijan, sono state iscritte nella Lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco.

In base alla Costituzione iraniana, tutte le minoranze religiose hanno il diritto di eleggere i loro rappresentanti parlamentari. Cinque seggi del parlamento del Paese sono riservati alle minoranze religiose. Tra i deputati del parlamento iraniano c’è un zoroastriano, uno ebreo e tre cristiani (due armeno cristiano e un assiro). Un esempio di rispetto dei diritti di ogni etnia e religione, che un Occidente ottuso tende ancora oggi ad ignorare.

di Redazione

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi