Per i cristiani iraniani Israele non esiste

cristiani-iraniani
Visualizzazioni : 133

Durante un incontro avvenuto lunedì con il consigliere comunale di Teheran, l’arcivescovo Sabu Sarkisian ha affermato che “per i cristiani iraniani, Israele non esiste”.

Zahra Nejadbahram, membro del consiglio comunale di Teheran, è andata lunedì 25 dicembre nella Chiesa di St. George a Teheran per stare vicino ai cittadini cristiani durante le celebrazioni della nascita di Cristo e trasmettere il messaggio del sindaco di Teheran.

Sabu Sarkisian, l’arcivescovo della chiesa di San Giorgio a Teheran, ha espresso la sua gratitudine per la visita e il messaggio del sindaco di Teheran. Sarkisian ha dichiarato che “dobbiamo celebrare la nascita di Gesù Cristo, mentre Betlemme, come luogo di nascita di Cristo, è in rivolta”.

L’arcivescovo ha condannato il riconoscimento di Gerusalemme come la capitale di Israele da parte del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, aggiungendo che “questa azione non è solo un’azione contro la Palestina, ma è anche contro l’umanità, il cristianesimo e i cristiani”, aggiungendo che “per i cristiani non esiste un governo chiamato Israele”.

L’arcivescovo della chiesa armena di Teheran ha continuato dichiarando che i musulmani non sono gli unici che condannano la mossa di Trump, ma tutti i cristiani che credono negli insegnamenti di Gesù sono contrari ad essa.

Zahra Nejadbahram, da parte sua, ha ringraziato la posizione del vescovo nei confronti della Palestina e ha dichiarato: “Siamo onorati di annunciare che non ci sono differenze tra i cittadini iraniani nella Repubblica islamica dell’Iran”.

di Redazione

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi