Cisgiordania. Ragazza palestinese assassinata da soldati israeliani

Visualizzazioni : 21

di Redazione

Questo pomeriggio l’esercito israeliano ha sparato deliberatamente contro Lubna Munir Hanash, colpendola mortalmente alla testa, mentre si trovava a bordo della sua auto nei pressi del campo profughi di Arroub, a nord di Hebron. Lubna aveva 22 anni.

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi