AttualitàPrimo Piano

Chomsky: “L’Europa non resisterà alle sanzioni Usa contro l’Iran”

Riportiamo un’intervista esclusiva effettuata giorni fa dall’agenzia stampa iraniana Mehr News con il noto accademico americano, Noam Chomsky. Il saggista afferma che l’Europa è in grado di resistere alle sanzioni statunitensi contro l’Iran, ma probabilmente non è disposta a farlo. Il famoso accademico americano sottolinea che l’Europa difficilmente si scontrerà direttamente con una potenza “molto pericolosa come gli Usa”.
Noam ChomskyDi seguito riportiamo parte del testo dell’intervista con Chomsky:

D: Alcuni sostengono che il diritto dell’Unione europea (Ue) non può proteggere l’Iran dall’impatto delle sanzioni statunitensi. In altre parole, la legge è una nuova versione dello “Blocking Statute” che l’Unione Europea ha approvato nel 1996 per proteggere Cuba contro le sanzioni statunitensi. Secondo lei, quanto è efficace questa legge nel proteggere l’Iran dalle sanzioni statunitensi?

R: Potrebbe essere efficace se l’Ue fosse disposta ad assumerla, ma ciò significherebbe uno scontro diretto con un tiranno come gli Usa, che è improbabile che l’Europa sia disposta a perseguire.

D: Nel 1996, senza il sostegno dell’Europa, gli Stati Uniti imposero sanzioni a Cuba e l’Europa non accettò queste sanzioni. L’Europa è ora in grado di resistere alle sanzioni statunitensi contro l’Iran?

R: Non è affatto chiaro che l’Europa non abbia accettato le sanzioni di Cuba nella pratica, qualunque cosa abbiano detto a parole. L’Europa è in grado di resistere alle sanzioni statunitensi, ma probabilmente non vorrà farlo. In Europa, le società economiche hanno il diritto e la libertà di scegliere e l’Ue non vuole limitare questa libertà.

D: L’Ue può spingere le aziende a lavorare con l’Iran?

R: Probabilmente no, ma è improbabile che la situazione si verifichi.

di Redazione

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi