Aereo ucraino abbattuto a causa di un errore umano

Aereo-ucraino
Visualizzazioni : 191

Lo Stato maggiore delle forze armate iraniane ha rilasciato questa mattina una dichiarazione in cui si segnala che la causa dell’incidente aereo ucraino è stato un errore umano in una base della difesa aerea. A seguito del tragico incidente avvenuto mercoledì scorso di un aereo di linea ucraino del Boeing 737, durante gli attacchi missilistici contro la base militare americana in Iraq, e considerando la possibilità di un’azione militare nemica, il personale delle forze armate ha immediatamente formato una squadra di ispezione indipendente dall’Organizzazione per l’aviazione civile. Riportiamo i risultati dettagliati della revisione del team:

1. In seguito alle minacce del presidente americano e dei comandanti militari Usa di attaccare obiettivi sul suolo della Repubblica Islamica in caso di risposta dell’Iran, e a causa di intensi movimenti sospetti nello spazio aereo della regione, le forze armate iraniane erano al massimo livello di prontezza e allerta.

2. Ore dopo l’attacco missilistico dell’Irgc (Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica) contro la base americana, i voli aerei delle forze terroristiche statunitensi sono aumentati vicino ai confini iraniani. Sulla base di informazioni dell’intelligence, erano emerse serie minacce aeree contro i centri strategici del Paese. Le informazioni sono state consegnate alle unità di difesa che hanno riscontrato sui radar la presenza di obiettivi ostili, causando una maggiore sensibilità delle difese aeree.

3. In tali condizioni sensibili e critiche, il volo n. 752 dell’Ucraina International Airlines è decollato dall’aeroporto Imam Khomeini e, il suo repentino cambio di direzione è stato del tutto scambiato per un obiettivo ostile che si avvicinava verso un centro sensibile dell’Irgc. In queste circostanze, a causa di un drammatico ma involontario errore umano, l’aereo è stato preso di mira causando la morte di tutti i viaggiatori a bordo.

4. Offrendo le più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime ed esprimendo scuse per l’errore umano, il personale delle forze armate iraniane assicura che renderà impossibile il ripetersi di tali incidenti attraverso la realizzazione di modifiche fondamentali nei processi operativi delle forze armate e che consegnerà il colpevole alla Corte militare.

5. È stato anche chiesto ai funzionari dell’Irgc di presentare alla nazione una spiegazione dettagliata dell’incidente.

di Yahya Sorbello

lascia un commento

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi