Notizie flashPrimo Piano

Addio a Nelson Mandela: Sudafrica in lutto

di Redazione

Se n’è andato a 95 anni Nelson Mandela, ex presidente del Sudafrica ma soprattutto paladino dei diritti delle persone di colore nel suo paese e della lotta contro l’apartheid, ossia il regime di segregazione che il governo ha attuato per diverso tempo nel paese.

Uscito nel 1992 da 27 anni di prigionia, una volta finito l’apartheid e stabilite le prime elezioni democratiche del Sudafrica, Mandela è stato eletto presidente, rimanendo in carica fino al 1999.

Con il suo ANC, African National Congress, ha condotto una lunga battaglia contro i governi che si sono succeduti dagli anni 60 fino al 1992; dopo il ritiro dalla vita politica, ha comunque intrapreso altre numerose battaglie e la sua immagine è sempre stata associata all’Africa ed alla voglia di emancipazione del continente africano dal periodo coloniale. L’ultima grande apparizione in pubblico per Mandela, risale al luglio del 2010, quando partecipò alla cerimonia di chiusura del mondiale ospitato in Sudafrica.

E’ stato quest’anno parecchie volte in ospedale, altre volte era stato dato per morto; il presidente Zuma, dell’ANC, ha dato invece questa sera l’annuncio ufficiale del decesso.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close

IlFaroSulMondo.it usa i cookies, anche di terze parti. Ti invitiamo a dare il consenso così da proseguire al meglio con una navigazione ottimizzata. maggiori informazioni

Le attuali impostazioni permettono l'utilizzo dei cookies al fine di fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui ad utilizzare questo sito web senza cambiare le tue impostazioni dei cookies o cliccando "OK, accetto" nel banner in basso ne acconsenterai l'utilizzo.

Chiudi